Una traversata in mare aperto

Leave a comment
Personal / Thoughts

Quando insieme ci siamo imbarcati per questo viaggio, eravamo consapevoli che sarebbe stato ricco di scoperte e che non sarebbe stato facile, come quando si fa una traversata in mare aperto. Sapevamo che avremmo dovuto fare affidamento sulle nostre forze e sulle nostre capacità di tenere duro anche nei momenti difficili.

Oggi, a quasi due anni da quella partenza, siamo in piena navigazione, guidati dalla forza e dalla capacità di traghettare la nostra barca sulla terra ferma, dove un giorno arriveremo e pianteremo la nostra bandiera, fieri di essere giunti al nostro approdo: lì edificheremo il nostro progetto e sarà un grande giorno, ci guarderemo negli occhi forse senza parole ma con i nostri sguardi ci diremo “ce l’abbiamo fatta” e sarà una grande festa.

Il nostro diario di bordo registra ogni avvenimento, racconta le fatiche, le cose che riusciamo a fare e quelle che faremo ma racconta anche come il nostro lavoro, anche se a volte non è compatto, riuscirà nella sua meta, riuscirà a dare concretezza alle nostre aspirazioni di sognatori e di guerrieri, per dare risposte a chi spera in un futuro migliore, a chi pensa che si può fare di meglio, a chi crede che si possa innovare e cambiare il passo delle cose.

È questo il senso del nostro viaggio: siamo guerrieri e sognatori; è questa la nostra vera forza e in essa confidiamo ma se un giorno il destino sarà avverso con noi, allora cadremo guerrieri ma non vinti, riservando in noi il mondo migliore che immaginiamo.

Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s